La digitalizzazione è un processo che si identifica con l’utilizzo di tecnologie digitali che riescono a modificare un modello di business e offrire nuove opportunità di guadagno e valorizzazione dei processi produttivi.

La digitalizzazione di un’azienda è un’opportunità per fare le cose meglio, più velocemente e in modo più conveniente rispetto alla concorrenza.

L’utilizzo di soluzioni digitali creative offre un vantaggio molto importante nel mondo del business; un piano di digitalizzazione progettato con attenzione può aiutare a reinventare i processi produttivi, migliorare la qualità e promuovere la coerenza.

I giorni in cui le vendite dirette erano tra i più importanti canali di marketing sono ormai finiti. È iniziata l’era delle vendite indirette.

Per quali motivi le aziende stanno optando per questi cambiamenti?

  • Risparmio
  • Portata globale
  • Maggiore interazione con il cliente
  • Conversioni
  • Concretizzare la mission e la visione aziendale
  • Essere alla pari o un passo avanti rispetto alla concorrenza

I benefici della digitalizzazione

  • Semplificare i sistemi di sicurezza e l’intelligence di un paese, dell’economia e delle sue infrastrutture.
  • Migliorare la fornitura dei servizi pubblici (emissione dei certificati pubblici), dei servizi finanziari e di consulenza
  • Facilitare gli scambi e le transazioni in tutto il mondo.
  • Aiutare a combattere pratiche scorrette quali l’appropriazione indebita e riciclaggio di denaro.
  • Collegare in modo diretto l’acquirente e il venditore, eliminando l’intermediario.
  • Stimolare sempre di più i più giovani ad entrare nel mondo del lavoro.

I 3 pilastri che aiutano a sviluppare un business digitale di successo

  1. Conoscenza del mercato

La conoscenza del mercato combinata alle tecnologie più innovative fornisce alle tradizionali strategie di marketing maggiore consapevolezza e comprensione della dimensione digitale.

  1. Team leadership collaborativo

Combinare informazioni e tecnologia sin dall’inizio dell’attività serve a guidare i dirigenti aziendali e ingegneri informatici nella direzione migliore per trovare soluzioni in grado di soddisfare le esigenze del consumatore.

Una volta stabilite queste basi, come per qualsiasi attività commerciale, le esigenze dei consumatori devono essere monitorate e adottate durante tutto il periodo di attività dell’azienda. Una migliore comprensione di questi fattori all’interno del team attirerà in modo automatico più consumatori. Per soddisfare al meglio le esigenze del consumatore è prioritario che il team interno sappia analizzare i propri requisiti e capacità.

  1. Una o più piattaforme tecnologiche

Da un punto di vista tecnologico le aziende digitali adottano una o più piattaforme software, utilizzando la migliore tecnologia disponibile per soddisfare le esigenze dell’azienda. Il muro portante per il business digitale e il suo successo sono le piattaforme digitali. Queste tecnologie consentono alle aziende di perseguire i loro obiettivi più velocemente e in modo più efficiente.

Il ruolo del dipartimento IT?

Raccogliere veramente i frutti di ciò che la digitalizzazione può offrire richiede una serie di cambiamenti riguardanti il modo in cui le persone collaborano all’interno dell’azienda.

Una delle funzioni principali l’azienda deve reinventarsi è il dipartimento IT.

I servizi IT non riguardano solo le competenze complesse incluse in attività come lo sviluppo di software e lo sviluppo di siti web, ma consistono nell’unione di queste abilità con altre discipline come il design, il marketing e le vendite. I giorni in cui i “nerd informatici” lavoravano in modo completamente isolato dal resto dell’azienda dovrebbero essere finiti!

La digitalizzazione di un’azienda sarà possibile solo con la collaborazione dei membri specializzati del dipartimento IT.

Per capire cosa si aspettano i dirigenti aziendali dal proprio dipartimento IT, The Economist Intelligence Unit – sponsorizzata da SAP – ha intervistato 812 dirigenti senior, sia del dipartimento IT che da mansioni non connesse con il mondo IT.

I risultati dimostrano che il 65% degli dirigenti IT senior e il 59% dei dirigenti non IT concordino come la collaborazione tra dipartimenti IT e non IT rappresenti la chiave per avere successo nelle iniziative digitali.

Oggi la tecnologia non è più vista come un mero aiuto per svolgere le pratiche aziendali quotidiane, ma ne è diventata il cuore e l’anima, il fulcro di ogni strategia. L’utilizzo ottimale delle tecnologie porterà quindi a un migliore posizionamento dell’azienda nel mercato on-line.

Il business digitale offre alle aziende e agli individui nuovi modi per connettersi, collaborare, concludere affari e creare ponti di connessione.

Un’organizzazione che adotta tecnologie digitali innovative consente a chi deve prendere le decisioni più importanti in un’azienda di avere accesso a tutte le informazioni di cui ha bisogno in qualsiasi momento, da qualsiasi luogo e da qualsiasi dispositivo.

La rivoluzione digitale è alimentata da varie tecnologie: internet, tecnologia mobile, elaborazione computerizzata, intelligenza artificiale, apprendimento automatico, nanotecnologia, robotica, processori di informazioni; tutti strumenti che si possono utilizzare per portare a termine attività di vari tipi.

L’innovazione continua, adattare e migliorare le soluzioni  per risolvere un maggior numero di problemi, aiuta a creare un business trasformato digitalmente.

In conclusione la tecnologia e la rivoluzione digitale possono distruggere i modelli convenzionali e portare benefici all’uomo medio in molti modi, come ad esempio fornire una piattaforma che colleghi acquirenti e venditori in tutto il mondo.

La digitalizzazione porta alla globalizzazione…

Pin It on Pinterest