Come arrivano i clienti al vostro sito web? Molto probabilmente attraverso un canale di pubblicità online o una piattaforma di social media come Facebook, Instagram o la rete di ricerca di Google. Una volta attirato un potenziale cliente al sito web, è importante convincerlo a comprare i vostri prodotti. Questo può essere fatto utilizzando diversi strumenti come ad esempio: elementi di web design, foto accattivanti e una descrizione per i prodotti originale e dettagliata per ogni elemento.

La descrizione dei prodotti è essenziale per ogni e-commerce e può effettivamente aiutarvi ad aumentare le vendite! Nella vendita di qualsiasi tipo di prodotto le descrizioni devono essere dettagliate, informative ed ottimizzate. Siete pronti a scoprire come scrivere la migliore descrizione per i vostri prodotti?

Cos’è una Descrizione del Prodotto?

Una descrizione del prodotto è semplicemente una descrizione del prodotto o dei prodotti che si trovano nel vostro negozio online. Possono essere divertenti o formali e serie. Possono persino raccontare una storia per rendere i prodotti più facilmente riconoscibili. Potete anche utilizzare una guida alle taglie e altri strumenti utili per rendere le descrizioni il più utile possibile per i clienti. Una descrizione prodotto efficace non solo convincerà i clienti a comprare i vostri prodotti, ma che ne risulti talmente utile che non potranno farne a meno! Una descrizione del prodotto è la vostra occasione per dire agli utenti perché la vostra azienda è la migliore e perché dovrebbero acquistare i vostri prodotti.

Perché è Importante Avere la Migliore Descrizione Prodotto?

Le descrizioni dei prodotti migliorano l’esperienza utente rendendo il sito più professionale aiutandovi a vendere di più. Quando un potenziale cliente atterra sul vostro sito durante la navigazione dei prodotti, potrebbe sorgergli alcune domande. Se il vostro è un marchio di abbigliamento, potrebbe voler conoscere come veste una specifica camicia. Senza una descrizione prodotto, è probabile che il cliente passi ad un altro sito facendovi perdere una vendita.

Le migliori descrizioni dei prodotti aumentano la fiducia degli utenti e avvicinano la vostra azienda a potenziali clienti. Senza di loro, il sito potrebbe rischiare di sembrare incompleto. Scrivendo al meglio la descrizione dei prodotti, per ciascuno degli articoli presenti sul sito web, i clienti potranno fare acquisti con più facilità e le vendite aumenteranno. Le descrizioni dei prodotti possono anche aiutarvi a distinguervi dai concorrenti. Se i vostri prodotti aiutano i clienti a risolvere un problema che nessun altro vostro concorrente fa, potrete avere maggiore successo, ma solo se la descrizione dei vostri prodotti sia fatta davvero bene.

Suggerimenti su Come Scrivere una Migliore Descrizione per i Vostri Prodotti

Anche se la maggior parte delle descrizioni dei prodotti non è più di un paragrafo, ci sono una serie di linee guida che si possono seguire per creare la migliore descrizione per i prodotti.

Non dovete usare la stessa descrizione per tutti i prodotti. La descrizione per i prodotti deve essere unica e diversa da tutti gli altri prodotti presenti sul vostro sito. In particolare, a Google non piace il contenuto duplicato quando si tratta di posizionare il sito nei risultati di ricerca.

E dal momento che vorrete soddisfare sia Google che i vostri clienti – bisogna domandarsi per quale pubblico scrivete le descrizioni? Ricordate, il cliente ha sempre ragione, quindi dovreste scrivere descrizioni che hanno senso per loro e successivamente aggiungere le parole chiave che aiutino Google.

Assicuratevi di non avere errori di ortografia o grammatica. Immaginatevi di leggere una descrizione prodotto con errori ortografici. Non è molto professionale, vero? Dal momento che ciascuna delle descrizioni dovrà essere diversa, assicuratevi di fare un doppio o triplo controllo ortografico e grammaticale. Questo può fare una grande differenza quando un cliente sta pensando se effettuare o meno un acquisto dal vostro sito web.

Scrivete le descrizioni dei prodotti tenendo presente il pubblico di riferimento. I vostri clienti sono grandi o piccoli? Gradirebbero delle descrizioni spiritose o dovreste attenervi a quelle generiche? Come volete che il vostro marchio venga ritratto? Utilizzate parole a cui il pubblico può fare riferimento. Scoprire quale tono usare prima di iniziare a scrivere le descrizioni dei prodotti è molto importante.

Non parlate solo della vostra attività nelle descrizioni. Spiegate ai clienti in che modo i vostri prodotti potranno dare soluzione ai loro problemi. Lasciate che i clienti utilizzino la loro immaginazione per pensare la loro vita con i vostri prodotti. Ad esempio, se vendete mobili, vorreste che i vostri clienti immaginino la loro prossima cena utilizzando questi mobili favolosi che sicuramente impressioneranno i loro ospiti. La creazione di questa esperienza visiva porterà i clienti ad acquistare i vostri prodotti!

Utilizzate le immagini. Se avete un’azienda di abbigliamento, i vostri clienti vorranno vedere il prodotto indossato da diverse angolazioni in modo che possano immaginarselo addosso. Se non vendete vestiti, considerate di avere una foto o un video del prodotto in modo che i clienti possano vedere come funziona. Molte aziende ora includono brevi clip o video sulle loro pagine prodotto in modo che i clienti possano avere un’esperienza completa.

Spiegate come funzionano i prodotti. Includere una guida alle dimensioni o alle taglie, i materiali di cui è fatto il prodotto, o anche istruzioni di manutenzione. Se i vostri clienti hanno ancora domande dopo aver letto la descrizione, significa che dovete impegnarvi di più quando scrivete le vostre descrizioni.

Scrivete in modo chiaro. Non riempite le descrizioni del prodotto con parole inutili, ma come abbiamo detto prima, assicuratevi di spiegare in modo completo e corretto i prodotti. Molto spesso gli utenti scansionano le descrizioni, quindi potrebbe essere utile elencare le caratteristiche chiave in un elenco puntato prima o dopo il testo della descrizione più lunga. Avere più testo su ogni pagina prodotto è molto utile per la SEO, ma se non avete altro da spiegare, non aggiungete altro materiale alla pagina. Non usate frasi come “buona qualità” o “ottimo design”. Queste frasi sono generiche. Siate creativi e cercate di distinguervi dalla concorrenza!

Evidenziate i prodotti multiuso. Ad esempio se vendete scarpe. Pensate: dove possono essere indossate? I vostri clienti avranno bisogno di comprare ulteriori paia di scarpe o possono essere indossate in ogni occasione? Se riuscite a far vedere ai clienti che le possibilità dei prodotti sono infinite, questo li incoraggerà a fare un acquisto.

Prodotti esclusivi. Usate frasi come “compra adesso prima che finisca!” Se avete un prodotto che sta per esaurirsi. Se gli utenti pensano che ci sono solo pochi prodotti disponibili, è più probabile che comprino. Cotton: On è un marchio australiano che usa termini come “must-have” o “ultima occasione” per rendere intriganti le descrizioni dei propri prodotti.

Potete anche fare un ulteriore passo avanti e includere le recensioni dei clienti. Le probabilità degli acquisiti aumentano del 60% quando un sito mostra recensioni di altri utenti.

Quando scrivete una buona descrizione per i vostri prodotti dovrete includere anche le parole chiave. In questo modo, quando Google esegue la scansione delle pagine, le posizionerà in base alle parole chiave. Ma come trovare le parole chiave più appropriate?

Suggerimenti per la Ricerca delle Parole Chiave

Quando realizzate un sito web, dovreste anche creare una strategia per le parole chiave. Se avete più prodotti, ciascuna pagina deve essere ottimizzata con le parole chiave target. Ma, prima di iniziare a cercare parole chiave, dovete sapere che cosa stanno cercando i vostri clienti. Cosa inseriscono nella barra di ricerca? Una volta terminata la ricerca sui clienti, siete pronti a trovare alcune parole chiave.

Trovate parole che siano in linea con i vostri prodotti ma che non siano troppo ampie. La parola “scarpe rosse” viene cercata 40.500 volte al mese. Dovreste essere più specifici se volete che i vostri prodotti appaiano nei risultati di ricerca. Che tipo di scarpe state vendendo? Ci sono delle caratteristiche speciali che i clienti stanno cercando?

Se avete bisogno di aiuto per la formulazione delle parole chiave, usate la funzione di ricerca sul sito web per vedere cosa cercano i clienti. Assicuratevi che il monitoraggio della ricerca del sito sia attivato in Google Analytics.

Verificate che le parole chiave abbiano un senso per ogni prodotto. Se un cliente atterra su una delle vostre pagine prodotto per una parola che ha digitato su Google e il prodotto non corrisponde a quello che sta cercando, questo può diventare un problema. Se fanno immediatamente clic sul pulsante Indietro, Google lo vede come un rimbalzo. Più alta è la frequenza di rimbalzo, peggiore potrebbe essere il posizionamento del sito. Quindi controllate la frequenza di rimbalzo in Google Analytics e verificate che le parole chiave siano in linea con i vostri prodotti.

Non sentitevi limitati. Potete usare molte parole chiave! Si consiglia di avere una parola chiave diversa per ogni prodotto sul sito o alcune parole chiave che sono intercambiabili per i diversi prodotti. Tuttavia, è consigliabile iniziare in piccolo e gradualmente costruire una strategia per le parole chiave.

La ricerca delle parole chiave richiede tempo e se state gestendo un’attività, probabilmente non avete molto tempo a disposizione. Lasciate che un esperto SEO gestisca la ricerca delle parole chiave!

In che Modo le Descrizioni dei Prodotti Aiutano la PPC?

Quando pubblicate annunci su Google, utilizzerete le parole chiave target che avete scelto per i prodotti e il marchio. Gli annunci dei prodotto su Google si chiamano Google Shopping Ads. Sono gli annunci che trovate nella parte superiore dei risultati di ricerca quando state cercando un prodotto da acquistare. Le aziende pagano per far visualizzare i prodotti in questa sezione.

La parte migliore è che pagate solo quando un utente ci clicca sopra. La creazione dell’annuncio non costa nulla. E generalmente quando un utente clicca un annuncio, volete che facciano anche un acquisto. Questo è il motivo per cui avere la migliore descrizione per i prodotti è molto importante. State pagando per i click, quindi dovreste fare tutto il possibile per realizzare una vendita.

Le parole chiave nella descrizione del prodotto aiutano anche i clienti che stanno cercando un prodotto. Se la descrizione del prodotto è ottimizzata e include anche parole chiave target, Google la riconoscerà e riterrà pertinente la pagina del prodotto per la ricerca. Quanto più pertinente è la pagina, tanto più alto sarà il posizionamento su Google e più click riceverete.

Se le descrizioni dei prodotti sono pertinenti, potete aspettarvi di ricevere percentuali di click più elevate. Quando le descrizioni dei prodotti sono in linea con gli annunci che state pubblicando, è più probabile che i clienti trovino esattamente ciò che stanno cercando, inducendoli cosi a fare un acquisto.

In che Modo le Descrizioni dei Prodotti Influenzano la SEO?

L’ottimizzazione per i motori di ricerca o SEO è importante per apparire nei risultati di ricerca quando gli utenti cercano un prodotto su Google. Se le pagine e le descrizioni dei prodotti sono ottimizzate, ciò può avere un impatto positivo sulla SEO.

Dovete includere parole chiave pertinenti nelle descrizioni del prodotto, ma non inserirle dove non hanno senso. Google vi penalizzerà per l’aggiunta di parole chiave irrilevanti che potrebbero significare penalizzazioni nel posizionamento del sito sui motori di ricerca.

Google analizza anche la quantità di testo su una pagina come fattore di ranking. Se ogni pagina include solo immagini di un prodotto, questo non è utile per la SEO. L’inclusione di un testo descrittivo per ciascun prodotto consentirà a Google di sapere di cosa tratta il prodotto.

Nella descrizione del prodotto si possono includere anche le immagini. Assicuratevi che tutte le immagini abbiano un alt tag che includa la parola chiave. Questo è un fattore importante quando si tratta di posizionamento nei risultati di ricerca.

Proprio come su pagine normali, potete includere link interni nelle descrizioni del prodotto. Questi link aiutano a costruire la gerarchia delle pagine e semplificano la navigazione dei clienti. Aiutano anche ad aumentare la visibilità dei prodotti. I link interni potrebbero persino aiutare a rispondere alle domande dei clienti.

Il tempo di permanenza sul sito, o per quanto tempo un utente rimane su una pagina Web è un altro fattore importante per la SEO. Se gli utenti trascorrono molto tempo sulle vostre pagine, questo significa per Google che le pagine sono importanti e pertinenti. In questo modo Google posiziona il sito web e i prodotti meglio di quelli dei vostri concorrenti.

L’obiettivo finale delle descrizioni dei prodotti è quello di invogliare potenziali clienti ad effettuare un acquisto sul sito. Senza di loro molti clienti avrebbero ancora domande sui prodotti e probabilmente sarebbero molto demotivati a spendere i loro soldi. Scrivere la migliore descrizione per un prodotto o gli articoli del vostro brand può essere un processo impegnativo. Assicuratevi di dedicare tempo allo studio del pubblico, oltre a creare e ottimizzare i testi. Seguite questi suggerimenti e linee guida e sarete sulla buona strada per realizzare le migliori descrizioni possibili per i vostri prodotti!

Pin It on Pinterest