… quando il piacere diventa lavoro …

 

  Parliamo oggi di un grande caso di successo, un portale di travel blog dedicato ai tanti viaggiatori in costante peregrinare mensile o anche per i consueti, statali e sacrosanti 15 giorni all’anno di ferie.

E il sottotitolo la fa da padrone; esautorato da Cesare da ogni carica pubblica, Cicerone si ritirò dedicandosi ad attività piacevoli e facendo dell’ozio la propria dignità.

 

Marika Laurelli: “contenitore di emozioni” nel suo narrare, recensire, itinerare e consigliare i tanti viaggiatori del mondo.

 

 

COSA È GATE 309 E DOVE NASCE IL TUO BLOG?

Gate 309 è, in breve, il nostro diario di bordo.
Il luogo virtuale nel quale raccontiamo i nostri viaggi, raccogliamo i consigli per i nostri lettori e cerchiamo di ispirare più persone possibili.

 

PARAFRASIAMO VENI VIDI VICI CON “VADO, OSSERVO, RACCONTO”. SEI D’ACCORDO?

Assolutamente si.
Aggiungerei anche “FOTOGRAFO”. La parte visual è importantissima nel nostro lavoro, riteniamo sia importante raccontare un luogo o un’esperienza con le immagini tanto quanto con le parole. Crediamo tantissimo nel potere dello storytelling: non ci interessa dare informazioni che ogni utente potrebbe trovare su una qualsiasi guida di viaggio.
A noi piace che al lettore arrivi la nostra esperienza, la nostra sincerità e trasparenza. Non è importante solo il luogo in sé, ma anche ciò che questo luogo – nel bene e nel male – ha trasmesso a noi.

 

DUNQUE PER TE L’INCIPIT DELLA POESIA DI HARAUCOURT “PARTIRE È UN PO’ MORIRE” NON CI STA PROPRIO?

Assolutamente no!
Nel nostro caso lo cambierei senza pensarci con “NON PARTIRE è un po’ morire”.

 

GATE 309 RAPPRESENTA QUEL 30 SETTEMBRE, DATA DEL PRIMO VIAGGIO CON DIEGO, MARITO E COAUTORE DEL VIAGGIARE COMUNE. PARLATECI DI VOI

Marika e Diego, una campobassana, l’altro napoletano.

Quando ci siamo conosciuti nel 2011 io indossavo una parrucca fucsia. Da lì avremmo dovuto capire che la nostra non sarebbe stata una relazione comune 😀

Abbiamo iniziato a viaggiare fin da subito, mettendo da parte tutto ciò che guadagnavamo (lavoravamo insieme nella pizzeria della sua famiglia). Inizialmente erano viaggi brevi, basti pensare che siamo andati in Giappone con soli 8 giorni a disposizione, voli compresi.
Ad un certo punto abbiamo dato vita al blog, con gli anni siamo diventati freelance e adesso lavoriamo anche quando siamo dall’altra parte del mondo.

Nel 2017 ci siamo sposati con un matrimonio a tema viaggio, ovviamente!

Per quanto riguarda il lavoro legato al blog e ai social, secondo me ciò che ci salva è la chiara divisione dei compiti.
Diego si occupa della fotografia, io della scrittura e dei contatti.

 

FOTOGRAFIA, VIDEO E PAROLE ‘STORYTELLANO’ I VOSTRI VIAGGI, IL “COGLIERE L’ATTIMO”.
SEMPLICE, SI POTREBBE PENSARE?

Si, è un pensiero decisamente comune.

Ci tengo a fare una premessa: il nostro è il lavoro più bello del mondo e siamo grati ogni giorno per questo, ma non bisogna dimenticare che è sempre un lavoro e come tale ha i suoi pro e i suoi contro.

La verità è che ciò che le persone vedono è soltanto una minima parte di ciò che noi facciamo, la parte più bella ed attiva, quella più interessante per i nostri utenti. Se facessimo ogni giorno storie o contenuti relativi alle ore trascorse al pc a scrivere probabilmente non ci seguirebbe nessuno.
Noi lavoriamo continuamente anche quando siamo in viaggio anzi, spesso quando non si hanno orari fissi di lavoro, la parte più difficile è proprio la gestione del tempo.

 

NEL QUOTIDIANO GATE 309 E’DIVENTATO ANCHE UN VERO E PROPRIO LAVORO?

Certo, è il nostro lavoro o una parte di esso. Noi ci occupiamo di travel blogging, web writing e content creation.
Questo vuol dire che creiamo anche contenuti per altri portali e, soprattutto, che lavoriamo tantissimo con i social.

 

PARLIAMO DI NUMERI.
GATE 309 NEL 2018 HA REGISTRATO 260.000 PAGESVIEWS, UN PORTALE SEGUITO DA BEN 36.000 FOLLOWER.
TE LO ASPETTAVI?

Assolutamente no. Ma proprio per niente!

 

POSSIAMO DIRE CHE HAI INIZIATO DA TURISTA E TI SEI TRASFORMATA IN UN “VIAGGIATORE DEL GRAND TOUR”, INCOMINCIANDO ADDIRITTURA AD ORGANIZZARE TU STESSA VIAGGI

I viaggi non di lavoro li abbiamo sempre organizzati da soli e da qualche tempo stiamo proponendo viaggi di gruppo in collaborazione con alcuni tour operator con i quali condividiamo la stessa filosofia.
Ad esempio adesso ci sono ancora alcuni posti per la Thailandia e lo Sri Lanka, mentre il Nepal è sold out.

Abbiamo un rapporto strettissimo con la nostra community e il pensiero di poter condividere con loro delle esperienze “off line” ci rende felicissimi.

 

QUALE LA TUA ESPERIENZA CON WEB DOMUS ITALIA

Io dico che i ragazzi di Web Domus Italia sono i miei angeli.
A tutta la parte “da cervelloni” pensano loro ed è bello sapere di poter contare su qualcuno che non solo è capace, ma risponde anche velocemente alle perplessità e si occupa del sito senza che io me ne preoccupi.

 

COSA DOBBIAMO ASPETTARCI IN FUTURO DA GATE 309

Grandi cose e, ovviamente, grandi viaggi! 🙂
Io consiglio sempre di seguirci live su Instagram (@marikalaurelli) per tutte le novità e per seguire in tempo reale tutte le nostre esperienze in giro per il mondo.

GRAZIE MARIKA,

ANDIAMO A SALUTARTI REGALANDOCI UNA MASSIMA CHE CREDIAMO CONDIVIDERAI!

“Il mondo è un libro,
e quelli che non viaggiano
ne leggono solo una pagina”

 

Visita il Blog: Gate309.com

Pin It on Pinterest