La meta description è un’anteprima di testo che viene visualizzata per ogni risultato di ricerca e riepiloga il contenuto di una pagina. I motori di ricerca mostrano la meta description quando è rilevante con ciò che l’utente sta cercando, altrimenti potrebbero prendere il testo dalla pagina web e creare una descrizione dinamica. Anche se le meta descrizioni non hanno un effetto diretto nel posizionamento di una pagina, sono uno degli elementi on page SEO più importanti.

Cosa sono le meta description?

La meta description è un tag HTML che viene inserito nella parte iniziale di una pagina Web. Potete visitare qualsiasi pagina Web, cliccare con il tasto destro del mouse in qualsiasi punto della pagina e selezionare View Source per esaminare il contenuto HTML della pagina.

Cercate meta name=”description” e vedrete qualcosa di simile e questo:

Il testo che appare nel content =” ”  è la descrizione personalizzata della pagina.

Come Scrivere Meta Description SEO

Per ogni voce mostrata nei risultati di ricerca, Google sta creando di creare uno snippet basato in:

  • titolo della pagina
  • url della pagina
  • meta description fornita dall’utente nel tag head (<head> </head>) della pagina o la meta description dinamica creata dall’algoritmo del motore di ricerca.
  • altri link dello stesso sito (sitelink)

Quanto lunga dovrebbe essere una meta description?

Le meta description dovrebbero comprendere tra i 160 e i 320 caratteri.  Secondo le Linee Guida di Google, una meta description potrebbe essere composta da una frase o due o anche da un breve paragrafo.

A dicembre 2017, Google ha fatto una modifica in modo da consentire la creazione di meta description più lunghe. Precedentemente il numero massimo di caratteri mostrati era 160 mentre ora la media è vicina a 230 caratteri.

E per quanto riguarda le meta description del vostro sito web?

Ci sono due modi per scoprire se le meta descriptions del vostro sito corrispondono alle linee guida di Google.

  1. Controllate il report Miglioramenti HMTL in Google Search Console
  • Accedete a Google Search Console
  • In Search Appearance fate clic su report Miglioramenti HTML
  • Fate clic su una delle opzioni (meta descriptions duplicate, lunghe o brevi), per vedere quali sono le pagine da migliorare.
  1. Provate diverse query di ricerca in Google ed esaminate i risultati.

Questo è il metodo più semplice. Aprite Google, cercate diverse query di ricerca ed esaminate la lunghezza e il contenuto delle meta description che vi appare.

Come potete cambiare le meta description?

Questo dipende dalla piattaforma che state utilizzando. Se utilizzate WordPress potete utilizzare un framework ottimizzato SEO che fornisce un’area dedicata dove scrivere meta descrizioni personalizzate, oppure installate Yoast SEO e apportate le modifiche nelle impostazioni per le meta descriptions. Se non utilizzate WordPress, cercate la casella meta description disponibile nelle impostazioni del post o della pagina.

Meta Descriptions e SEO

Prima di approfondire il fatto di come scrivere meta descriptions di qualità, è necessario capire qual è la relazione tra meta descriptions e SEO.

Le meta descriptions non hanno un impatto diretto sul posizionamento

Quello che scrivete nella meta description non viene utilizzato durante il processo di posizionamento dagli algoritmi. Ciò che è più importante per le classifiche è l’ottimizzazione del titolo della pagina.

Le meta descriptions hanno un impatto indiretto sulla SEO e sul posizionamento

Le meta description sono importanti perché sono ciò che gli utenti vedono nei risultati di ricerca e questo è legato alla SEO in due modi:

  1. Primo, una buona meta description incoraggerà gli utenti a fare clic e visitare il sito web e questo significa più traffico.
  2. Secondo, Google sta utilizzando il CTR (Click Through Rate) come un metodo per scoprire cosa stanno cercando gli utenti quando digitano una particolare query.

Se gli utenti preferiscono fare clic sul vostro sito nelle SERP (indipendentemente dalla posizione) questa è un’indicazione per Google che la vostra pagina soddisfa l’intento dell’utente meglio delle altre pagine e questo alla fine aiuta a migliorare il posizionamento.

In più è necessario che il contenuto della pagina sia pertinente alla meta description altrimenti gli utenti torneranno ai risultati di ricerca molto rapidamente dopo aver visitato il sito e questo non è un indicatore positivo.

Come ottimizzare le meta description?

Primo, assicuratevi che siano nella lunghezza giusta. Non scrivete descrizioni troppo brevi o troppo lunghe. Mirate ai 160-320 caratteri.

Secondo, usate il Peformance Report che è disponibile nella nuova versione di Google Search Console e scoprite quali sono le pagine che hanno un CTR basso.

Un questo modo saprete quali query di ricerca hanno un CTR basso e potrete eseguire una ricerca Google per vedere quale meta description viene mostrata nello snippet specifica per quella query. Esaminate le meta descrizioni e assicuratevi che siano pertinenti alla query dell’utente.

Importante: probabilmente noterete che Google non utilizza sempre la meta descrizione personalizzata che voi avete creato ma a volte crea una descrizione dinamica basata sul contenuto della pagina. Esaminate il testo ed apportare eventuali modifiche in modo che diventi più rilevante per le query di ricerca.

In altre parole, quando ottimizzate le meta descrizioni, non guardate solo a ciò che scrivete nel campo della meta descrizione, ma rivedete e ottimizzate anche la parti dei contenuti che vengono scelti dagli algoritmi di Google come descrizioni dinamiche.

Come scrivere meta descriptions di qualità?

10 suggerimenti su come scrivere meta descriptions ottimizzate

  1. La lunghezza della meta description – Cercate di non superare i 320 caratteri

Come sopra menzionato, la vostra meta description dovrebbe essere tra 160-320 caratteri. Cercate di rimanere all’interno di questo intervallo ed evitate di rendere la vostra meta description troppo breve o troppo lunga.

  1. Ogni pagina deve avere una meta description unica

Ogni pagina o post del vostro sito web, incluse la homepage e le pagine delle categorie, devono avere una meta description unica.

  1. Una buona descrizione riassume il contenuto della pagina

La meta description dovrebbe essere informativa e accattivante. Includete tutte le informazioni pertinenti alla pagina nella meta description in modo da aiutare anche gli utenti a capire se quella specifica pagina è utile e rilevante a ciò che stanno cercando.

  1. Evitate le descrizioni generate automaticamente

Alcuni CMS generano automaticamente la descrizione di una pagina in base a ciò che è scritto nei primi 160 caratteri del contenuto. Questa è una cattiva pratica perché potreste trovarvi con meta descriptions che non sono user friendly.

  1. Includete le parole chiave nella descrizione

Le descrizioni non hanno un impatto diretto sul posizionamento, ma ciò non significa che non si debbano usare parole chiave nella descrizione. Al contrario, le parole chiave sono evidenziate dai motori di ricerca e rendono il vostro snippet più pertinente alle query di ricerca.

  1. Evitate le descrizioni generiche

Esaminate la descrizione di ogni pagina in modo da renderle uniche ed evitate di scrivere descrizioni generiche che non descrivono accuratamente il contenuto della pagina.

  1. Cercate di creare una sorta di call to action ma non esagerate

Le vostre descrizioni dovrebbero invitare gli utenti a fare clic e visitare il sito web, ma senza esagerare. È sempre una buona pratica fare alcune ricerche e vedere cosa hanno incluso nelle loro meta description i vostri concorrenti prima di scriverne una.

Vorrete che le vostre descrizioni si distinguano e non siano uguali a quelle dei vostri concorrenti.

  1. Aggiungete l’ultima data di aggiornamento (se applicabile)

Gli utenti sono sempre alla ricerca di informazioni aggiornate, quindi, se possibile, aggiungete quando la pagina è stata aggiornata l’ultima volta. Ciò renderà lo snippet più pertinente e interessante per gli utenti.

  1. Offrite agli utenti ragioni per visitare il vostro sito web (aggiungete funzionalità e vantaggi del prodotto)

Se vendete prodotti, oltre alle funzionalità del prodotto, potete anche includere i vantaggi e il motivo per cui gli utenti dovrebbero acquistare dal vostro sito web, come spedizione gratuita, garanzia di rimborso ecc.

  1. Usate lo schema per migliorare l’aspetto dello snippet

Sebbene l’uso di uno schema non modifica il contenuto della meta description, aiuta a migliorare l’aspetto dello snippet e lo rende un candidato per essere visualizzato come un Google feature snippet.

Meta descriptions e Bing SEO

Google non è l’unico motore di ricerca disponibile sul web, Bing ha una considerevole quantità di share nello spazio di ricerca e non dovrebbe essere ingorato. Le meta descriptions sono importanti anche per Bing. Anzi sono più importanti che su Google perché Bing non genera descrizioni dinamiche basate sulla query di ricerca. Infatti, mostra nei risultati della ricerca qualsiasi cosa voi abbiate scritto nel tag meta description, quindi è necessario avere descrizioni uniche e interessanti per le pagine del sito web.

A differenza di Google, Bing mostra un massimo di 170 caratteri nei risultati di ricerca.

Meta descriptions e social media

Quando scrivete le meta descriptions, dovreste tenere presente che potrebbero essere utilizzate come parte dello snippet quando la pagina o il post vengono condivisi sui social media.

In modo automatico, e a meno che non sia configurato diversamente, la maggior parte dei plug-in dei social media utilizzerà il contenuto della meta descrizione per creare lo snippet.

Pin It on Pinterest