Il più antico ricordo sull’intelligenza artificiale per un utente comune è quello di Siri, un assistente virtuale dei prodotti Apple.

Lei risponde ai messaggi degli utenti, indirizza le query, dà suggerimenti e completa le attività, utilizzando Internet. Siri utilizza una gamma di tecnologie, come il riconoscimento vocale e l’apprendimento automatico (machine learning), per svolgere i suoi compiti. Anche l’assistente di Google è molto avanti in questo ambito.

Le persone iniziano a familiarizzare con l’intelligenza artificiale attraverso i vari chatbot e robot, molto diffusi ultimamente. L’intelligenza artificiale (AI – Artificial Intelligence) sta crescendo esponenzialmente, mostrando enormi benefici in diversi settori, tra cui i servizi ai clienti e l’assistenza sanitaria.

La tecnologia sta fiorendo rapidamente e possiede un enorme potenziale per trasformare le imprese nei prossimi tempi.

Secondo Adobe, la percentuale d’imprese orientate all’AI aumenterà dal 15% nel 2018 a oltre il 31% nel 2019. La rapida adozione dell’intelligenza artificiale richiede una conoscenza approfondita delle tendenze future, per sfruttare al meglio le opportunità.

Questo articolo esplora le 5 principali tendenze sull’Intelligenza Artificiale che non devi ignorare nel 2019!

 

1. La Generazione del Linguaggio Naturale Diventerà Popolare

 

NLG (Natural Language Generation – Generazione del Linguaggio Naturale) diventerà molto comune nel prossimo anno. È un software guidato dall’intelligenza artificiale che converte i dati in una narrazione scritta o parlata.

Il processo inizia selezionando un formato o un modello, insieme a flussi di lavoro basati su regole e intenti. I dati inseriti nel sistema si traducono in una narrazione significativa, guidata dal modello scelto e dalle query.

La tecnologia è in grado d’identificare i modelli, estrarre i dati numerici e condividere le informazioni in un modo che sia più facile da comprendere per le persone.

La tecnologia ha un grande potenziale per accelerare le query importanti nel fattore tempo, come le notizie d’emergenza. Nel 2014, quando un terremoto ha colpito Los Angeles, NLG ha pubblicato la notizia in meno di otto minuti.

Allo stesso modo, NLG brillerà in diversi settori. Ad esempio, la tecnologia aiuterà nelle descrizioni dei prodotti nei siti e-commerce, nelle comunicazioni personalizzate con i clienti tramite chat ed e-mail, nei riassunti finanziari per i singoli clienti e nelle analisi dei dati.

 

2. L’IA Migliorerà il Riconoscimento Vocale

 

Il riconoscimento vocale riconosce le opere parlate ed esegue azioni pertinenti. Utilizza algoritmi attraverso la modellazione linguistica e acustica. Ad esempio, Alexa (L’assistente di Amazon arrivata in Italia a fine ottobre 2018) può trovare il significato di una parola per il proprietario o effettuare una chiamata. Gli utenti possono chiedere a Siri del tempo in Florida mentre sono alla guida verso quella direzione.

Secondo la ricerca di ComScore, le ricerche vocali costituiranno il 50% di tutte le ricerche entro il 2020. Questo dimostra che l’intelligenza artificiale supporterà assistenti virtuali più intelligenti e più efficienti, grazie a un migliore riconoscimento degli accenti, al controllo del rumore di fondo e all’esclusiva elaborazione del linguaggio naturale.

Il riconoscimento vocale sarà implementato in tutto ciò che ci circonda, come frigoriferi, forni a microonde, automobili e altro ancora. Ad esempio, gli utenti chiederanno al frigorifero se ha l’insalata oppure sapere se c’è qualche prodotto scaduto. Potremmo chiedere, con la voce, quando scade il ketchup.

La tecnologia aiuterà a tradurre i linguaggi più velocemente e durante le conversazioni, riducendo o addirittura eliminando la necessità di un interprete.

 

3. Intensificazione nell’uso delle Piattaforme di Machine Learning

 

Noi riteniamo che i computer abbiano una serie predeterminata di abilità e diversamente dagli umani, i computer non possono apprendere o acquisire conoscenze. Il Machine Learning sviluppa meccanismi che consentono alle macchine di apprendere nuove competenze.

La tecnologia è il futuro d’ogni applicazione software. Più aziende useranno la tecnologia del Machine Learning e più aziende di software offriranno l’apprendimento automatico come servizio.

Il Machine Learning migliorerà la personalizzazione e consentirà di aumentare il coinvolgimento dei clienti. Ad esempio, Netflix consiglia film basati sugli spettacoli precedenti guardati dall’utente. AliExpress consiglia prodotti basati sulle scelte dei clienti. L’algoritmo deduce dalla cronologia di navigazione e suggerisce gli interessi dei potenziali acquirenti.

 

La crescita del Machine Learning si espanderà nel 2019. Vedremo robot altamente sofisticati con visione artificiale, apprendimento multi-agente e apprendimento auto-supervisionato.

 

I robot nei prossimi anni saranno intelligenti e istruiti per dare consigli, prendere parte alla produzione e altro ancora.

 

4. Il Riconoscimento delle Immagini Diventerà più Diffuso e Migliore

 

Il riconoscimento delle immagini consente ai software d’identificare luoghi, scritte, azioni, oggetti e persone nelle immagini. I computer utilizzano tecnologie di visione artificiale, software d’intelligenza artificiale e telecamere per diagnosticare le immagini.

La tecnologia avrà implicazioni enormi nel prossimo anno. Il riconoscimento delle immagini catturerà segnali visivi nelle immagini e offrirà dati in tempo reale agli utenti.

Immaginate di guardare una fotografia affascinante di una vista mozzafiato su Instagram, e conoscere subito la sua posizione, il periodo migliore per visitarla, una stima del costo del viaggio, gli amici che vi sono stati e altro ancora.

 

L’intelligenza artificiale consentirà il miglioramento delle auto a guida autonoma attraverso il riconoscimento delle immagini. La tecnologia identificherà e riconoscerà gli oggetti sulle strade, come i veicoli, oggetti in movimento, pedoni, e percorsi.

 

Inoltre, anticiperà la posizione, la velocità e il comportamento di altre auto nelle vicinanze. Le aziende stanno lavorando allo sviluppo di vari stili di guida in base alle condizioni stradali.

Il riconoscimento delle immagini è il futuro dell’industria sanitaria. Le immagini costituiscono oltre il 90% dei dati medici, come radiografie, ecografie, mammografie, risonanze magnetiche, e altro ancora. La tecnologia aiuterà nella diagnosi, nell’identificazione e nella cura delle malattie.

Recentemente, l’intelligenza artificiale ha contribuito all’identificazione del Melanoma; cancro della pelle che colpisce 5 milioni di persone ogni anno negli Stati Uniti. La malattia è curabile se identificata precocemente.

L’algoritmo impara le caratteristiche relative ai disturbi, tramite immagini mediche e diagnostica le malattie. Ci sono forti speranze, che con l’evolversi di questa tecnologia, assisteremo ad una significativa riduzione delle malattie mortali come cancro e tumori.

 

5. L’IA Aumenterà La Sicurezza Informatica

 

I criminali informatici sono diventati più forti nel corso degli anni. Essi puntano strategicamente gli individui nelle organizzazioni per hackerare i dati, invadere i sistemi e attendere il momento giusto per attaccare, individuare i programmi basati su cloud per eliminare dati e altro ancora.

Il 2019 sarà un momento difficile per i criminali informatici grazie all’intelligenza artificiale, attraverso il machine learning e altri progressi in questo campo.

Gli algoritmi dell’IA riconosceranno gli insoliti modelli d’attività più velocemente che mai. La tecnologia definisce gli standard per l’attività regolare e si muove per identificare azioni diverse dai criteri stabiliti.

Inoltre, ha eliminato la necessità di controllare i sistemi di rilevazione delle violazioni informatiche. La tecnologia offre il monitoraggio di malware specifici che potrebbero essere nuovi o mutati rispetto ai  precedenti. Per di più, identificherà se un nuovo codice software è sicuro da usare o meno.

 

L’Intelligenza Artificiale renderà i sistemi e le macchine più intelligenti, più autonome e veloci. Essa influenzerà ogni settore e rivoluzionerà le imprese!

Sei pronto per l’adozione massiva?

Pin It on Pinterest