Apple adesso offre un nuovo modo per promuovere le applicazioni mobile sull’App Store: le Search Ads. Potete creare una campagna pubblicitaria e far notare la vostra app da milioni di utenti.

L’App Store Advertising (ASA) è uno strumento in più per ottenere più attenzione e download per la vostra applicazione. Non riguarda l’apparire nei risultati di ricerca organici, ma riguarda gli annunci e le campagne a pagamento sugli app store.

Google ha introdotto le campagne a pagamento su Play Store per le app sponsorizzate già nel 2015, mentre che Apple solo recentemente ha lanciato le Search Ads per l’App Store.

Come aiuta la pubblicità a pagamento la popolarità delle app?

Quali sono i vantaggi degli annunci a pagamento sull’App Store? Milioni di persone visitano gli app store quotidianamente per cercare nuove applicazioni. Infatti, oltre il 65 per cento dei download provengono direttamente da una ricerca in un App Store. Certo, se il pubblico a cui è diretto la vostra app è specifico, forse è più conveniente utilizzare altri canali di marketing, ma se l’app intende servire un tipo di pubblico più generico, allora gli app store sono il vostro principale canale di marketing.

Come potete utilizzare le Search Ads?

 Apple vi dà la possibilità di promuovere le app in un modo molto semplice. È sufficiente scegliere l’applicazione che volete pubblicizzare, impostare un budget, definire le parole chiave e Search Ads creerà automaticamente i vostri annunci pubblicitari. E se c’è una buona corrispondenza con la parola chiave, la vostra app sponsorizzata apparirà per prima nei risultati di ricerca dell’App Store.

L’app appare negli annunci di ricerca con uno sfondo blu e un’icona che la identifica come pubblicità cosicché gli utenti possano vedere chiaramente che si tratta di un annuncio a pagamento.

Budget

Pagate solo quando un utente clicca sull’annuncio e siete voi a definire il costo massimo per ogni click, in questo modo potete mantenere sotto controllo le spese. Non c’è un budget minimo e Apple offre agli inserzionisti un credito di $ 100 per un periodo di tempo limitato.

Funzioni avanzate

Aprite Search Ads e create la vostra campagna. Potete sperimentare e testare molte funzioni avanzate, potete targettizzare diversi tipi di dispositivi (iPhone o iPad), posizione, genere o età (18-24, 24-35, ecc). Ad esempio, se avete un’app dedicata alla consegna di cibo a domicilio, potete targettizzare la vostra zona e una certa fascia d’età.

Una volta che avete dato il via alla campagna, è facile monitorare il rendimento degli annunci come il numero di click, il tap-through-rate (TTR) e quanti download avete ottenuto dall’annuncio.

ASA e ASO

Tenete presente che l’App Store Advertising (ASA) ha senso solo quando ottimizzate l’applicazione con App Store Optimization (ASO). Apple utilizza i metadati per definire la rilevanza dei vostri annunci. E, infatti, la rilevanza ha la priorità sul prezzo. Questo significa che dovete ottimizzare la vostra app per i risultati di ricerca negli app store. Se Apple vede che l’app non è rilevante, allora quest’ultima non apparirà nei risultati di ricerca, indipendentemente dal budget che avete investito.

Assicuratevi che la descrizione della vostra applicazione sia rilevante e scegliete le parole chiave più adatte a descrivere la app. In più, potete leggere il nostro articolo sull’App Store Optimization in modo che possiate ottimizzare al meglio la vostra applicazione per tutti gli app store.

Pin It on Pinterest

Share This
Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Unisciti alla nostra mailing list per ricevere le ultime novità e aggiornamenti

Iscrizione avvenuta con successo!